Regolamento


Le gare avranno una graduatoria generale per categoria, ed è prevista una maglia da LEADER ASSOLUTO DEL CHALLENGE AD OGNI PROVA DEL CIRCUITO.

(Il Leader che conquisterà la maglia avrà l’obbligo di indossarla alla prova successiva)

Obiettivo unico ed imprescindibile del circuito è la promozione della mountain bike a 360°, senza discriminazione di disciplina o ente. Il Circuito CHALLENGE BIKE SALENTO lavora e si adopera per offrire ai bikers un servizio efficiente, completo, sempre nuovo e al passo con i tempi.

I percorsi per il CrossCountry avranno una lunghezza variabile dai 4 ai 6 km a giro, per un totale complessivo per gara che varia dai 30 ai 36 km, mentre la Marathon vedrà suddiviso il percorso in giro “LUNGO”, disegnato su un tracciato di lunghezza variabile dai 50 ai 70 km.

I percorsi da cronometro avranno una lunghezza di c.a. 4 km a giro da ripetere più volte con batterie da 2 a 4 atleti a squadra, oppure in giro unico di 16 km.

La classifica generale finale per categoria ed assoluta del Circuito Challenge Bike Salento sarà riservata agli atleti che avranno sottoscritto il relativo abbonamento o gli atleti che avranno partecipato a 9 prove delle 13 previste.

PARTECIPAZIONE :

CATEGORIE AMATORIALI NAZIONALI UISP 2017

Come indici di categoria ai fini della redazione delle classifiche giornaliere e finali saranno prese in riferimento la suddivisione per categorie UISP 2017 come segue sotto.

LE MODALITA’ DI ISCRIZIONE :

Per l’iscrizione alle singole tappe sarà necessario registrarsi una tantum come:

  • “UTENTE SINGOLO” (sotto specifica richiesta da parte del presidente della squadra) oppure come
  • “UTENTE SQUADRA” nell’area riservata del sito www.challengebikesalento.it. (link correlato a cronogare).

Si precisa che la registrazione come “UTENTE SQUADRA” potrà essere rilasciata solo ed esclusivamente ai Presidenti delle associazioni/società sportive che ne faranno richiesta scritta, proveniente dalla mail dell’associazione/società sportiva o personale del Presidente all’indirizzo mail info@challengebikesalento.it  allegando alla richiesta copia della tessera sportiva dalla quale si evinca in maniera chiara ed esplicita la carica sociale.

Nell’eseguire la registrazione ciascun utente dovrà premurarsi di riportare correttamente i dati richiesti dal sistema informatico in maniera sempre veritiera e non falsata: il suo nome e cognome, il proprio sesso, la propria data di nascita, la categoria di appartenenza, il codice fiscale, la corretta denominazione dell’associazione/società sportiva (esattamente quello riportato sulla tessera sportiva che poi sarà esibita alla verifica tessere), il codice identificativo dell’associazione sportiva di appartenenza (quello riportato sulla tessera sportiva che poi sarà esibita alla verifica tessere), il numero identificativo della tessera sportiva e l’indicazione dell’Ente di promozione sportiva o Federazione di appartenenza.
La mancata o non corretta indicazione dei dati richiesti autorizzerà i tecnici di gara tutti ed al gestore il sito internet www.challengebikesalento.it (link correlato a cronogare) alla automatica correzione e sostituzione con i dati veritieri e la penalizzazione per l’utente singolo di 100 punti nella classifica assoluta e di categoria. I dati anagrafici dei concorrenti dovranno essere corrispondenti in tutte le prove a cui gli atleti prenderanno parte e la denominazione della squadra sarà desunta dalla tessera di ogni singolo atleta.
Una volta registrati, l’iscrizione e il pagamento online alle singole tappe del campionato, dovranno effettuarsi eseguendo il login nell’area riservata del sito www.challengebikesalento.it entro massimo le ore 12.00 del giorno antecedente alla manifestazione per usufruire di uno sconto gara.
Non saranno mai prese in considerazione e non potranno mai valere come iscrizione tutte le richieste non pervenute attraverso il sistema informatico del sito www.challengebikesalento.it, (solo a titolo esemplificativo: le mail o i fax inviati agli organizzatori, le comunicazioni telefoniche, etc). Farà sempre fede la registrazione sul sistema meccanizzato di iscrizioni del sito menzionato. www.challengebikesalento.it (link correlato a cronogare).
Tutti i dati richiesti dal sistema informatico del sito, saranno memorizzati nel data base ai soli fini statistici. Ciascun concorrente, con l’iscrizione alla sua prima tappa del campionato, acconsente al trattamento dei dati in accordo con il DLgs 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali). I dati saranno trattati al solo fine di gestire le iscrizioni e le classifiche del campionato.

NOTA BENE:

Ciascun concorrente, alla sua prima registrazione/gara, dovrà acquistare una tantum e all’importo di € 10,00 (DIECI/00) la tabella porta numero ufficiale del campionato (NON riscrivibile a penna in caso di smarrimento) nonché il CHIP per il rilevamento elettronico per il cronometraggio che resteranno GLI STESSI PER TUTTO L’INTERO CAMPIONATO.
Inoltre con un aggiunta di €8,00 sarà possibile abilitare il chip per tutti i circuiti NAZIONALI che utilizzano lo stesso sistema di rilevamento.
In caso di smarrimento il concorrente dovrà nuovamente riacquistare la tabella porta numero il dorsale ed il chip. L’utilizzo in gara di una tabella porta numero posticcia o del chip non personale ma di altro corridore comporterà la decurtazione di 100 punti dalla classifica assoluta e dalla classifica di categoria per tutta la squadra di appartenenza.
NOLEGGIO NUMERO: Ci sarà la possibilità di noleggiare il chip per ogni singola gara al costo di € 5,00 Totali di cui 2 (Due/00) euro + 3 (Tre/00) di cauzione.I corridori che usufruiranno di questo servizio NON RIENTRANO IN CLASSIFICA DI CAMPIONATO SALVO AVER PARTECIPATO A 9 PROVE SU 13.

 

MODALITA’ DI ISCRIZIONE ALLE GARE O ALL’INTERO CIRCUITO:

 

L’ISCRIZIONE CUMULATIVA AL CAMPIONATO (ABBONAMENTO):

 Entro L’11 Marzo 2017 sarà possibile effettuare un’iscrizione cumulativa a tutto il campionato e sottoscrivere un ABBONAMENTO comprensivo di tabella porta numero, numero dorsale nonché chip per il rilevamento elettronico al costo di € 140.00 da versare:

  • con bonifico su c/c bancario intestato a UISP Prov.le Lecce, n°15821 della

Banca Prossima di Lecce – Piazza Mazzini n° 59.

       IBAN IT36X0335901600100000015821

con la causale ABBONAMENTO CHALLENGE BIKE SALENTO  indicando in maniera veritiera e non falsata: il suo nome e cognome, nome società, num. Tesserino, Ente di appartenenza.

  • Scaricando dal sito(www.challengebikesalento.it) e compilando il modulo per il pagamento in contanti da consegnare presso la UISP sede prov.le di Lecce, Via Venezia n° 2.

 

QUOTE DI PARTECIPAZIONE ALLA SINGOLA GARA  DA PAGARE ONLINE TRAMITE BONIFICO ENTRO LE ORE 12:00  DEL GIORNO ANTECEDENTE LA GARA
– La tassa di iscrizione per le XC e CronoXC è fissata in € 12,00 (Il giorno della gara € 18,00)
– La tassa di iscrizione per le XC e CronoXC  donne è fissata in € 5,00
– Per la Marathon € 25,00 (Il giorno della gara € 30,00).
– La tassa di iscrizione per la Marathon  donne è fissata in € 10,00

NOTA BENE: L’abbonamento, avrà il VANTAGGIO di evitare lunghe file d’attesa alla verifica tessera perchè, una volta registratosi al sito www.challengebikesalento.it e aver effettuato il pagamento, l’atleta non dovrà fare altro che montare la tabella porta numero alla bici ed accedere alle griglie di partenza (Solo alla prima gara procedere alla verifica tessera ed abilitazione del chip). 

LE MODALITA’ DI VERSAMENTO DELLA QUOTA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA:

Per usufruire del prezzo agevolato costo di € 12,00  (invece di € 18,00) l’iscrizione alla singola gara dovrà essere effettuata entro il giovedì entrando sul sito www.challengebikesalento.it e versare per mezzo di (bonifico bancario – Pay-pal – Postepay – Carta di credito (Servizio a discrezione della società organizzatrice.che provvederà a indicarlo nelle info gara ).

 Indicare nella causale: iscrizione gara e il nome e cognome, nome società, num. Tesserino, Ente di appartenenza. Provvedere quindi all’invio di una mail (info@challengebikesalento.it ) dell’avvenuto pagamento. Successivamente i pagamenti verranno riscontrati e l’iscrizione sarà registrata.

 

 QUOTA DI PARTECIPAZIONE ALLA SINGOLA GARA CON PAGAMENTO IN CONTANTI IL  GIORNO DELLA GARA :

La tassa di iscrizione per le XC e CronoXC è fissata in 18,00 (La categoria Donne € 5,00)

– Per la Marathon € 30,00 (La categoria Donne € 10,00)

Costo noleggio chip per singola gara € 5,00(cinque) di cui € 3,00(tre) di cauzione.

 

LE MODALITA’ DI VERSAMENTO DELLA QUOTA DI PARTECIPAZIONE :

Il versamento della quota di partecipazione ad ogni singola tappa dovrà essere effettuato il giorno della gara con pagamento sul posto, l’atleta dovrà inoltre procedere contestualmente all’iscrizione alla singola gara sul sito www.challengebikesalento.it

 

GRIGLIE DI MERITO PER CIRCUITO

 Alla prima prova le griglie di merito verranno composte in ordine di arrivo sulla linea di partenza, che verrà bel delimitata con transenne da ambe i lati ed un unico accesso retrostante.

A partire dalla seconda prova in calendario per quanto riguarda il circuito XC le griglie verranno definite come segue ma soprattutto seguendo l’ordine riportato: PRIMA GRIGLIA Il possessore della maglia da Leader del circuito XC ed i primi 10 assoluti della gara precedente. SECONDA GRIGLIA Formata dai restanti partecipanti alla manifestazione in ordine di schieramento sulla linea di partenza. IMPORTANTE: Solamente la prima griglia si formerà a chiamata per garantire una più corretta disposizione degli atleti rendendo così merito ai risultati ottenuti dagli atleti in occasione della gara precedente.

 

REGOLE DI PARTECIPAZIONE :

Tutti i ciclisti italiani ed esteri d’ambo i sessi appartenenti all’Ente di promozione sportiva UISP, alla Federazione sportiva nazionale italiana FCI ed agli altri Enti di promozione sportiva riconosciuti dal CONI, enti convenzionati con la FCI, che risultino in regola con le prescritte coperture assicurative per l’infortunio dell’atleta tesserato e per la RCT, se in regola con il tesseramento per l’intero anno 2017 per l’attività agonistica.

La società organizzatrice respinge qualsiasi responsabilità per incidenti che si dovessero verificare prima, durante e dopo la manifestazione. Gli organizzatori si riservano il diritto di apportare modifiche al regolamento qualora si rendesse necessario.

All’atto stesso dell’iscrizione, tutti i concorrenti intendono sollevare gli organizzatori da ogni responsabilità in merito a quanto sopra, ed accettano il presente regolamento.

Per quanto non contemplato dal presente regolamento vigono sempre le norme generali che regolano l’attività ciclistica emanate dalla Lega Ciclismo UISP Nazionale.

Eventuali reclami dovranno essere presentati entro 20 minuti dall’esposizione delle classifiche.

Dopo tale periodo il reclamo deve essere scritto e accompagnato da una cauzione di € 50,00.

Rispetto del codice della strada, delle disposizioni dei giudici di gara e del regolamento nazionale del rispettivo ente.

 

ISCRIVENDOSI:

si dichiara di aver preso visione del presente regolamento e si esprime il consenso dell’utilizzo dei dati per le disposizioni di legge sulla Privacy. In qualsiasi momento l’interessato potrà consultare, modificare, cancellare gratuitamente i propri dati scrivendo al responsabile del trattamento dei dati personali presso la società responsabile dell’evento.

 

LE PREMIAZIONI

 

LE PREMIAZIONI ALLA SINGOLA TAPPA

 

ASSOLUTI:

nell’ordine i primi tre arrivati nella classifica assoluta senza distinzione di Ente e/o Federazione

di appartenenza.

PER CATEGORIA:

i primi tre di tutte le categorie senza distinzione di Ente e/o Federazione di appartenenza

Nella individuazione degli atleti da premiare varranno le seguenti note e regole correttive:

  1. gli atleti premiati negli ASSOLUTI non rientreranno nella classifica di categoria che andrà formandosi a scalare;
  2. Per l’assegnazione dei titoli è necessario che ogni singola categoria presenti al via almeno 5 ciclisti. In caso contrario si procederà all’accorpamento di categorie (quella inferiore a quella superiore) con l’assegnazione del titolo a quella accorpata.
  3. Sarà premiata LA SQUADRA che ha schierato più concorrenti alla partenza senza distinzione di Ente e/o Federazione di appartenenza;
  4. PREMIAIONI PER LA GARA A CRONOMETRO: saranno premiate le squadre partecipanti nelle varie categorie con il rispettivo ordine di arrivo.

 

LE PREMIAZIONI FINALI INDIVIDUALI DEL CAMPIONATO

 

Fermo la regola generale che per accedere alla classifica finale di campionato, bisognerà aver partecipato ad almeno 9 tappe rientrando in classifica, questa sarà stilata sommando i punteggi delle singole prove di tutte le tappe, Gran Fondo, Cross Country e Cronometro e verranno premiati:

 

GLI ASSOLUTI OPEN:

nell’ordine i primi tre arrivati nella classifica FINALE assoluta senza distinzione di Ente e/o federazione di appartenenza con trofeo e maglia personalizzati;

 

GLI ATLETI PER CATEGORIA:

i primi tre di ogni categoria con trofeo.

 

Nella individuazione degli atleti da premiare varranno le seguenti note e regole correttive:

1)      gli atleti premiati negli ASSOLUTI non rientreranno nella classifica di categoria che andrà formandosi a scalare;

2)      In caso di parità di punteggio le discriminanti saranno per ordine: i migliori piazzamenti ed il maggior numero di prove disputate.

 

LE PREMIAZIONI FINALI PER SQUADRE DEL CAMPIONATO

 

SOCIETA’ ASSOLUTA: le 3/tre SOCIETA che avranno ottenuto il maggior numero di punti dagli atleti presenti nelle classifiche finali di categoria;

 

LE CLASSIFICHE ED IL COMPUTO DEI PUNTEGGI

 

LA TABELLA DEI PUNTEGGI CATEGORIE :

Il computo dei punteggi, sia nelle classifiche di giornata che nelle classifiche finali, verrà calcolato con l’assegnazione dei seguenti punti a tutti i partecipanti senza alcuna distinzione di Ente di appartenenza.

1° Assoluto punti 150 2° Assoluto punti 130 3° Assoluto punti 120
4° Assoluto punti 110 5° Assoluto punti 100 6° Assoluto punti 90 7° Assoluto punti 85
8° Assoluto punti 80 9° Assoluto punti 75 10° Assoluto punti 70 11° Assoluto punti 65
12° Assoluto punti 64 13° Assoluto punti 63 14° Assoluto punti 62 15° Assoluto punti 61
16° Assoluto punti 60 17° Assoluto punti 59 18° Assoluto punti 58 19° Assoluto punti 57
20° Assoluto punti 56 21° Assoluto punti 55 22° Assoluto punti 54 23° Assoluto punti 53
24° Assoluto punti 52 25° Assoluto punti 51 26° Assoluto punti 50 27° Assoluto punti 49
28° Assoluto punti 48 29° Assoluto punti 47 30° Assoluto punti 46 31° Assoluto punti 45
32° Assoluto punti 44 33° Assoluto punti 43 34° Assoluto punti 42 35° Assoluto punti 41
36° Assoluto punti 40 37° Assoluto punti 39 38° Assoluto punti 38 39° Assoluto punti 37
40° Assoluto punti 36 Dalla posizione 41° in poi saranno assegnati 30 punti

 

Le premiazione finali saranno a carico di tutte le società facenti parte del Challenge, attraverso la creazione di un fondo cassa comune dove alla fine di ogni evento la società organizzatrice rilascerà la somma di € 1,00 a corridore da destinare alle premiazioni finali.

 

REGOLE DI ORGANIZAZZIONE

 

Ogni  evento all’interno del Challenge Bike Salento come stabilito dalle società organizzatrici prevederà in fase organizzativa:

 

PRE GARA:

  • Segnalazione in maniera preliminare del percorso di gara attraverso l’uso di fettucce o frecce almeno 1 settimana prima, in modo da poter rendere visionabile il tracciato;

GARA:

  • Sicurezza del percorso: la società organizzatrice si impegna a tracciare e segnalare il percorso di gara, mettendolo in sicurezza per il giorno dell’evento;
  • Pacco gara : l’organizzazione prevede per tutti i partecipanti al CHALLENGE BIKE SALENTO un pacco gara consistente in materiale tecnico fornito dalla società organizzatrice. (a discrezione della società organizzatrice)
  • Rinfresco finale (ex: Pasta party – Frutta party – Dolci party ecc);

 

LE SANZIONI ESPRESSE PER I FATTI DI CORSA

 

  • Allontanamento volontario (anche il taglio) dal percorso di gara traendone vantaggio; tentativo di farsi classificare senza aver compiuto l’intero percorso in bicicletta: espulsione dall’ordine di arrivo e 100 punti di penalizzazione;
  • Allontanamento involontario (anche taglio) dal percorso di gara traendone vantaggio: espulsione dall’ordine di arrivo;
  • Spinte prolungate e/o ripetute da persone appiedate anche se ricevute involontariamente: espulsione dall’ordine di arrivo e 100 punti di penalizzazione al concorrente interessato e 50 punti di penalizzazione per ogni altro concorrente della stessa squadra;
  • Spinte data o ricevuta fra concorrenti anche della stessa squadra, per entrambi i colpevoli: 100 punti di penalizzazione;
  • Mancanza del casco o del casco regolamentare: divieto assoluto di partenza;
  • Rimozione del casco durante la competizione o uso irregolare: espulsione dalla corsa, dall’ordine di arrivo e 100 punti di penalizzazione;
  • Applicazione della tabella porta numero in posizione diversa da quella stabilita o alterazione delle dimensioni della tabella e dei numeri stessi: espulsione dall’ordine di arrivo e 100 punti di penalizzazione all’interessato e squalifica a chi ha ceduto il numero;
  • Prendere parte alla competizione senza aver versato e/o regolarizzato la quota di iscrizione prima dell’inizio della tappa: espulsione dall’ordine di arrivo e 100 punti di penalizzazione per l’interessato e per ogni concorrente della stessa squadra. Al ripetersi della violazione all’interessato verrà azzerato il punteggio sino ad allora accumulato e tutta la squadra penalizzata con il dimezzamento dei punteggi per la classifica finale;
  • Ritardata presentazione alla partenza – Anticipata partenza rispetto alla segnalazione dell’ufficiale di gara: dimezzamento dei punteggi di giornata, 5 minuti di penalità su classifica.
  • Cambio di bicicletta durante la competizione: dimezzamento del punteggio di giornata;
  • Ripassare più volte sulla linea di arrivo e/o far rilevare più volte il chip dal sistema di rilevazione successivamente alla fine della gara: dimezzamento del punteggio di giornata;
  • Vietato l’utilizzo di qualsiasi apparecchiatura ricetrasmittente e/o produttrice/riproduttrice di suoni munita di cuffie e/o auricolari: espulsione dalla gara e dall’ordine d’arrivo di giornata;
  • L’iscrizione alla gara con una denominazione sociale e/o nominativo differente da quella riportata sul tesserino personale del corridore: la regolarizzazione da parte degli ufficiali di gara; successivamente la penalizzazione di 100 punti per tutti i corridori della stessa squadra iscritti al campionato e che si iscriveranno.

 

Nota bene: per la società che verrà meno all’impegno preso per la data prevista (salvo per eventi naturali) nel circuito sarà applicata una sanzione di €200,00 da destinare alle premiazioni di fine anno oltre a rimborsare la somma versata agli atleti.